I dialoghi con lo psic

Psic: Si è fatto sei piani a piedi? Perché non ha preso l’ascensore?
Il Maestro: Pensa davvero che se prendessi l’ascensore avrei bisogno di lei?

P.: Quindi per ora mi fermerei a 15 gocce…
M.: …e poi questi fastidiosi due tumori, di cui uno al cervello, capisce…
P.: Facciamo 18.
M.: E l’ansia? Le ho detto dell’ansia generalizzata?
P.: Del tipo?
M.: Beh, due giorni fa è morto un panda allo zoo di Shangai e io ho avuto un attacco di panico.
P.: Uhm.. 20 gocce al mattino e un…
M.: Eccola!
P.: Cosa?
M.: La morte. Ho un senso di morte immenente. Muoio.
P.: 23?
M.: …cecità temporanea? Insensibilità alle mani? Incapacità di coniugare i verbi in tutti i tempi passati?
P.: 25.
M.: Psicosi Windigo. Sa, furia omicida, orgia di cannibalismo… cose così.
P.: Perché non compra uno di quei berretti porta-lattine da stadio americani e lo riempie di antidepressivo?
M.: Cosa devo avere per prenderne di più?
P.: Elettroencefalogramma piatto?
M.: 25 andranno bene, per ora.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...