Archivi categoria: Le cose sceme

Er tre – 9

#ertre Controllore: “Biglietto o tessera?” Passeggero: “Eh, non ce l’ho” Contr.: “C’è la multa. Dov’è salito?” Pass.: “All’inizio, al capolinea.” (dal fondo) “Ah quindi c’hai solo le lire” Risate. Sipario. Annunci

Pubblicato in Le cose sceme | Contrassegnato | Lascia un commento

Er tre – 4

Oggi sono venuto al lavoro in motorino. A ‘na certa, su Viale Trastevere, ho superato #ertre. Era quello dell’altro giorno, c’ero io a bordo.  

Pubblicato in Le cose sceme | Contrassegnato | Lascia un commento

Beatrice Vio

Pensa, porella, Bebe Vio che a undici anni è sopravvissuta a una meningite fulminante, a un’infezione con necrosi che le è costata gambe e avambracci, poi è diventata schermitrice paralimpica e, senza arti, a diciannove anni ha vinto due ori … Continua a leggere

Pubblicato in Le cose del mondo, Le cose sceme | Lascia un commento

Il costo esorbitante di un pugno di vitamine

Chissà se anche Caspar Wistar ha passato la vita con questa sensazione di… come dire… successo sfiorato. Chissà se anche lui non è mai più riuscito a liberarsi di questa consapevolezza di essere stati vicino, vicinissimo a qualcosa di enorme, … Continua a leggere

Pubblicato in Le cose sceme | Lascia un commento

Che poi

Che poi bastava venire lì, mentre diventavo ateo, bastava mandare Gesù con un sacchetto di quella roba e dirmi: “Tiè, assaggia” “Ma che è?” “Assaggia, fidate.” “Ho capito, ma dimme che è!” “E’ zafferano. Daje, assaggia” “…” “…” “Madonna, ma … Continua a leggere

Pubblicato in Le cose sceme | Lascia un commento

E 250

“Mangi un sacco di schifezze industriali” “Hai ragione. Però ammetterai che dimostro decisamente meno degli anni che ho” “Sì, anche questo è vero” “Si chiamano ‘conservanti’ per un motivo”

Pubblicato in Le cose sceme | Lascia un commento

L’ipotetica storia di Shizo Kanakuri, ovvero: Come ho deciso di fare il pane e mi sono ritrovato con un pianoforte in mezzo alla stanza

“Se la nostra consapevolezza non riesce a tenere il passo con queste proliferazioni mentali man mano che nascono, la mente si metterà a inseguirle e ne sarà condizionata” (Ajahn Chah) “Non sai quanto hai ragione, zio” (io) Mi piace pensare, … Continua a leggere

Pubblicato in Le cose sceme | 2 commenti