Archivi categoria: Le cose viste

Scatole

(questo l’ho scritto per romperelescatole.tumblr.com. Ovviamente nessuno me l’aveva chiesto) Io non ne ho fatti tanti, di traslochi. Ma qualcuno sì. Che poi, traslochi. Il primo non l’ho nemmeno fatto, l’ho subito. Sono stato caricato in macchina insieme a un … Continua a leggere

Pubblicato in Le cose viste | Lascia un commento

Memento

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

Nonna

Io nonna me la ricordo come se fosse ieri l’ultima volta che l’ho vista. Se n’è andata da qualche anno, portata via dall’unica malattia che abbia mai avuto. Perché io nonna non me la ricordo mai nemmeno con un raffreddore. … Continua a leggere

Pubblicato in Le cose sceme, Le cose serie, Le cose viste | 9 commenti

D.

D. ha gli occhi verdi, gli occhiali dalla montatura colorata e un espressione che è sempre un misto di allegria e nostalgia di qualcosa. È rimasta incinta giovanissima, si è sposata presto e ha dovuto rinunciare a tanti progetti, e … Continua a leggere

Pubblicato in Le cose serie, Le cose viste | 2 commenti

I piccolissimi amori

Una volta avevo una fidanzata di nome Greta. Ci eravamo conosciuti al mare, lei aveva un anno meno di me – mi pare, è passato tanto tempo. Siamo stati insieme circa cinque giorni, durante i quali non ci siamo scambiati … Continua a leggere

Pubblicato in Le cose sceme, Le cose serie, Le cose viste | 4 commenti

Educazione sentimentale di un idiota

Stavo riguardando una mia fo… no, una foto di… un mio amico, ecco. E pensavo "madonna, sembro veramente una checca, qui."Volevo dire sembra. E mi sono ricordato di quando mi hanno spiegato per la prima volta cosa fosse un frocio. … Continua a leggere

Pubblicato in Le cose sceme, Le cose viste | 2 commenti

Un impiego alle poste

(post riciclato da altrove) Una volta si faceva il concorso, per entrare alle Poste. Oggi non si usa più, oggi il concorso si fa per vincere una vacanza in qualche paese di cui nessuno riesce nemmeno a immaginare la collocazione … Continua a leggere

Pubblicato in Le cose sceme, Le cose viste | 1 commento